Volley Club B1 femminile, Elettromeccanica Angelini Cesena ko con Empoli Bianconere con l’infermeria sovraffollata

13 gennaio 2020

È un’Elettromeccanica Angelini incerottata quella vista al Carisport contro Empoli nel match valido per l’undicesima gara di andata del campionato di serie B1. Bypassando momentaneamente la netta sconfitta 0-3 (19-25, 24-26, 21-25), bisogna prendere atto che la formazione di coach Simoncelli sta affrontando un momento davvero complicato. L’infermeria, che già vedeva Roani e Furi alle prese con problemi al ginocchio e alla spalla, si è sovraffollata con nuovi problemi per Gardini, Giulianelli e Frangipane. Va da sé che chi è sceso in campo lo ha fatto, forzatamente, stringendo i denti.
Una partita dunque faticosa, terminata in poco più di un’ora, in cui Roani e compagne non sono state costanti e hanno balbettato in attacco.

Il primo set è compromesso dal break inziale 0-9 a favore delle toscane, evidentemente in salita il prosieguo: 19-25 il punteggio finale. Difficile anche il secondo parziale, con Cesena ad inseguire (4-8, 14-16, 16-21). Sul 19-23 arriva la reazione delle bianconere spinte da Mazzotti e Gardini: si va ai vantaggi, ma un mani fuori su Frangipane e un attacco out di Casprini regalano il set alle toscane 24-26. Il terzo parziale ricalca quello precedente (5-8, 15-16, 18-21): manca il guizzo giusto per riacchiappare le avversarie, non passa la fast di Gardini e chiude così Empoli 21-25.

A livello individuale si salva Casprini con 17 punti a referto, di cui 3 ace.

«Perdere ovviamente fa male – ha commentato il presidente Maurizio Morganti – ma dobbiamo elogiare le nostre ragazze che non si sono risparmiate e hanno dimostrato che dove non arriva il fisico, arriva lo spirito. Poter contare su un gruppo così è già un grande risultato: aspettiamo solo di accantonare questo periodo no e di veder giocare questa squadra come può e sa fare».

Ora le bianconere sono precipitate in decima posizione, a sole due lunghezze di distanza dalla zona retrocessione. Prossimo appuntamento, a tutti gli effetti uno scontro diretto, domenica 19 gennaio in trasferta a Imola.

Il tabellino
Elettromeccanica Angelini Cesena – Empoli 0-3
(19-25, 24-26, 21-25)

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Colombo, Vujevic 2, Marchi (L2), Fabbri (L1), Roani 1, Gardini 7, Mazzotti 3, Giulianelli 3, Frangipane 7, Casprini 17, Gugnali 6; ne: Furi. All. Simoncelli.
EMPOLI: Lavorenti 3, Buggiani 9, Modena (L1), Silva Ascensao 4, Cammisa 15, Boninsegna 7, Tangini 15; ne: Mancini (L2), Alderighi, Magni, Pierattini. All: Cantini.

Note
Durata set: 24’, 29’, 25’
Battute vincenti: Cesena 4, Empoli 3. Battute sbagliate: Cesena 10, Empoli 8
Muri: Cesena 6, Empoli 12. Errori: Cesena 23, Empoli 20

La classifica dopo l’undicesimo turno (la 1a è promossa in A2; 2a e 3a accedono ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Castelbellino, Bluvolley Pesaro 21; Volleyrò Casal de’ Pazzi 20; Empoli 19; Trevi 18; Castelfranco di Sotto 16; Capannori, Clai Imola 15; Perugia, Elettromeccanica Angelini Cesena 13; Moie di Maiolati 11; Città di Castello 10; Quarrata 6.

CORSI 2QUOTA
BANNER BROCHURE VCC SITO
BANNER STAFF VCC SITO
Copia di Copia di Copia di Copia di Testo segnaposto
1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.