Volley Club B1 femminile, Elettromeccanica Angelini Cesena corsara a Quarrata Le cesenati si regalano tre punti importanti

19 febbraio 2020

L’Elettromeccanica Angelini Cesena torna al successo nel campionato di serie B1, imponendosi 0-3 nella trasferta a Quarrata (25-27, 23-25, 17-25), bissando il successo dell’andata. Una vittoria fondamentale per la salvezza, tanto più se si analizza l’andamento della gara: si tratta, infatti, di una concreta prova di squadra, in cui la formazione di coach Simoncelli nei momenti cruciali si è dimostrata determinata e coesa, artefice di difese importanti e grandi recuperi.

I primi scambi dell’incontro vedono le padrone di casa prendere vantaggio sulle cesenati (8-3, 16-11): l’attacco bianconero fatica a decollare finché un ottimo turno in battuta di Gugnali guida la rimonta dal 18-11 al 20-21. L’Elettromeccanica Angelini Cesena a questo punto è lanciata alla conquista del set, annulla due set ball delle toscane e chiude 25-27.
Punto a punto il secondo parziale (8-6, 15-16); nel finale di set una bella prova corale di Cesena: sul 23-21 per le padrone di casa, quattro fiammate consecutive di Roani e compagne chiudono il set 23-25. La terza frazione è giocata in equilibrio (8-7, 13-16), poi Cesena prende il largo andando a segno con continuità e archivia la pratica 17-25.

A livello individuale, top scorer delle bianconere è risultata la schiacciatrice Frangipane (18) autrice di un’ottima prova anche in ricezione (65% di positività). In generale, tutta la squadra ha ricevuto in maniera eccellente consentendo alla regista Mazzotti di divertirsi con i centrali che hanno regalato sempre grandi soddisfazioni: 10 infatti sono i punti firmati sia da Furi che da Gugnali, con la prima che ha attaccato con un sontuoso 86% realizzando anche 4 muri punto.

Con questo risultato, Cesena si allontana dalla zona rossa (ora distante 6 lunghezze) e si prepara alla gara casalinga di domenica prossima contro Moie di Maiolati, terzultima della classe.

La classifica dopo il quindicesimo turno (la 1a è promossa in A2; 2a e 3a accedono ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Volleyrò Casal de’ Pazzi 30; Castelbellino, Bluvolley Pesaro 27; Trevi 24; Castelfranco di Sotto, Perugia 22; Empoli 21; Elettromeccanica Angelini Cesena 20; Capannori 19; Clai Imola 18; Moie di Maiolati 14; Quarrata 13; Città di Castello 10.

Il tabellino
Quarrata – Elettromeccanica Angelini Cesena 0-3
(25-27, 23-25, 17-25)

QUARRATA: Zingoni 3, Breschi 2, Martone 1, Poggi 2, Chiti (L1), Cheli 23, Bianciardi 7, Nesi, Degli Innocenti 3, Niccolai, Puccini 10; ne: Bianchini, Moscardi (L2). All. Torracchi.
ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Marchi (L2), Fabbri (L1), Roani 8, Gardini, Furi 10, Mazzotti, Frangipane 18, Casprini 9, Gugnali 10. Ne: Colombo, Vujevic, Giulianelli. All. Simoncelli.

Note
Durata set: 31’, 29’, 25’
Battute vincenti: Cesena 6, Quarrata 3. Battute sbagliate: Cesena 5, Quarrata 10
Muri: Cesena 7, Quarrata 6. Errori: Cesena 14, Quarrata 22.

CORSI 2QUOTA
BANNER BROCHURE VCC SITO
BANNER STAFF VCC SITO
Copia di Copia di Copia di Copia di Testo segnaposto
1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.