Volley Club B maschile, cade l’Energia Fluida Cesena a La Spezia Infortuni e formazione rimaneggiata

26 febbraio 2020

In quella che doveva essere una sfida salvezza per il campionato di serie B, l’Energia Fluida Cesena ha stretto i denti ma non è bastato: sul campo del Volley Laghezza è uscita sconfitta 3-1 (26-24, 23-25, 25-15, 25-22).
La formazione bianconera si presenta a La Spezia decimata, un terzo della squadra ancora in infermeria: nove atleti in panchina, con i cambi previsti solo per palleggiatore e opposto. In questo scenario già molto precario, fatale è stata all’inizio del terzo set la distorsione alla caviglia per il centrale Grottoli, sostituito in corsa dal palleggiatore Muccioli.

Grande rammarico in casa bianconera perché questa era una partita cruciale che, giocata ad armi pari, avrebbe potuto regalare soddisfazioni e rilanciare Venturini e compagni verso l’ultima fase del girone di ritorno.
Nel primo set strappa il Volley Laghezza (8-3), Venturini e compagni rincorrono e passano in vantaggio (14-16): si gioca punto a punto e sono i padroni di casa a spuntarla ai vantaggi 26-24. Il secondo parziale ricalca quello precedente (8-6): Cesena fa suo qualche break in più e si porta in vantaggio (12-16, 18-21) fino alla chiusura 23-25. Il terzo set come detto è segnato dall’infortunio di Grottoli e dalla sostituzione improvvisata con Muccioli: sul 16-13 inizia il dominio di Volley Laghezza che non fa sconti (21-15, 25-15).
Nella quarta frazione è capitan Venturini a calarsi nei panni del centrale: Cesena lotta (6-8, 15-16) ma sul finale i padroni di casa alzano la voce e non accettano di arrivare al tie break, chiudendo 25-22.

Rimandato il derby di sabato prossimo al Carisport con Volley Forlì a causa dell’ordinanza regionale per contrastare la diffusione del Coronavirus. I coach Forte e Piraccini potranno approfittare di questa sospensione per recuperare i propri giocatori.

La classifica dopo il sedicesimo turno (1a e 2a accedono ai playoff; le ultime 4 retrocedono in C): Portomaggiore 43; Pallavolo Bologna 35; Perugia, San Giustino 34; Volley Forlì 32; Arno Volley 31; Pontedera 28; 4 Torri Ferrara 26; La Spezia 21; San Marino 15; Volley Laghezza 12; Città di Castello 11; Energia Fluida Cesena 6; Monteluce Perugia 5.

Il tabellino
Volley Laghezza – Energia Fluida Cesena 3-1
(26-24, 23-25, 25-15, 25-22)

VOLLEY LAGHEZZA: Cerquetti 3, Martinelli 3, Tagliatti 2, Moscarella 9, De Rosa 8, Lanzoni 22, Briata (L1), Nannini 16, Facchini 7; ne: Ruiu (L2), Figini, Lambruschini, Maletti, Calosi. All. Cecchi.
ENERGIA FLUIDA CESENA: Gherardi 3, Venturini 8, Grottoli 3, Nori 6, Aldini 12, Mazzotti 6, Pieri (L1), Maretti 19, Muccioli 1. All. Forte.

Note
Durata set: 29’, 29’, 27’, 28’
Battute vincenti: Cesena 4, Volley Laghezza 3. Battute sbagliate: Cesena 13, Volley Laghezza 7
Muri: Cesena 6, Volley Laghezza 12. Errori: Cesena 29, Volley Laghezza 28

CORSI 2QUOTA
BANNER BROCHURE VCC SITO
BANNER STAFF VCC SITO
Copia di Copia di Copia di Copia di Testo segnaposto
1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.