Volley Club Cesena B1 femminile L’Elettromeccanica Angelini torna a vincere, Capannori ko 3-0

21 gennaio 2019

Cesena

L’Elettromeccanica Angelini Cesena ha superato 3-0 (26-24, 25-20, 25-23) l’ostacolo Capannori, cancellando le ultime due sconfitte consecutive, e chiudendo il girone di andata del campionato di serie B1 femminile al 3° posto, dunque in piena zona playoff. Per effetto del successo di Altino ‘solo’ al tiebreak in trasferta a Montespertoli, la terza posizione è di nuovo in solitaria. Se finisse oggi il campionato, il sestetto di coach Simoncelli avrebbe tagliato uno storico traguardo, ovvero quello dell’accesso alla ‘post season’, valida per la promozione in A2.

Tuttavia, per avere ragione di Capannori in 3 set, le cesenati si sono dovute impegnare a fondo, dimostrando di aver smaltito le tossine generate dalle ultime infruttuose prestazioni contro Macerata e Trevi. Nel primo set le bianconere sono state abili a gestire lo svantaggio iniziale (15-16 e 19-21), alzando le percentuali di attacco proprio nel momento topico, e ribaltando il passivo (26-24). Un po’ più agevole è stata la gestione del secondo parziale (8-5), incanalato sui binari della discesa (16-12), e poi amministrato con saggezza (21-18) fino al 25-20. Nel terzo set l’Elettromeccanica Angelini si è dovuta rimboccare le maniche per rimediare ad una partenza decisamente complicata (4-8 e 12-16). Ripristinato l’equilibrio (21-20), il tutto si è deciso di nuovo sul filo di lana (25-23).

Top scorer del match è risultata l’opposta bianconera Errichiello, capace di mettere a terra 19 palloni, col 38% in attacco. Stessa percentuale per la capitana Rubini, che di punti ne ha realizzati solo uno in meno della compagna di squadra, piazzando nel contempo un ottimo 58% in ricezione. Fra le realizzatrici va segnalata anche la centrale Gardini, finita in doppia cifra con 12 punti (e un ottimo 48%), grazie anche al gran numero di palloni attaccati (23). Regina del muro (4 punti diretti) si è laureata l’altra centrale Furi, mentre il libero Fabbri ha piazzato un eccellente 60% in ricezione.

Dopo la sosta, domenica 3 febbraio, alle 17.30, l’Elettromeccanica Angelini tornerà di nuovo al Carisport per ospitare il Castelfranco Sotto, sconfitto 3-0 a domicilio nel match d’andata.

Il tabellino:

Elettromeccanica Angelini Cesena-Capannori 3-0

(26-24, 25-20, 25-23)

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Bertolotto 3, Rubini 18, Furi 7, Errichiello 19, Frangipane 5, Gardini 12; Fabbri (L); Giulianelli 1, Marchi; ne: Drapelli, Polletta. All. Simoncelli.

CAPANNORI: Mutti 7, Miccoli (L2), Magnelli9, Renieri 14, Puccini 3, Migliorini, Roni 7, Batori, Bresciani 2, Becucci 2, Battellini (L1); ne: Maltagliati. All. Becheroni.

Arbitri: Clemente e Brunelli.

La classifica della B1 femminile dopo 13 turni (la prima è promossa in A2; seconda e terza ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Macerata 36; Montale 32; Elettromeccanica Angelini Cesena 29; Altino 28; San Giustino 25; Trevi 24; Capannori 23; Empoli, Castelfranco Sotto 16; Perugia, Quarrata, Montespertoli 11; Ancona 7; Moie di Maiolati 4.

TUTTI A BORDO! (1)
Copia di Romagna in Volley a Mirabilandia
Copia di Romagna in Volley a Mirabilandia
botton corsi vcc
1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.