Volley Club Cesena B1 femminile L’Elettromeccanica Angelini cade contro Altino (1-3)

28 marzo 2019

Cesena

È un ko al momento indolore quello incassato dall’Elettromeccanica Angelini Cesena nel match casalingo contro Altino per 1-3 (25-17, 18-25, 12-25, 17-25). A 5 turni dalla fine della regular season, le cesenati restano infatti saldamente al 3° posto in zona playoff nel campionato di B1 femminile, con un vantaggio immutato (+5) nei confronti di San Giustino e ora, anche di Altino. Sabato prossimo le bianconere sono attese da un altro scontro diretto dal coefficiente di difficoltà altissimo, ovvero dalla trasferta a Montale Rangone, sul campo della vice capolista.

Contro Altino, coach Simoncelli ha dovuto fare di necessità virtù, attingendo dalla settore giovanile per poter schierare un sestetto all’altezza. Privo della schiacciatrice Giulianelli e della centrale Furi, ha fatto dunque il debutto stagionale in ‘prima squadra’ la baby Brunella Grassi.

Eppure, l’Elettromeccanica Angelini era partita fortissimo, lasciando di sasso le ospiti (8-1 e 16-8), aggiudicandosi il set d’apertura con grande autorità (25-17). I problemi hanno fatto capolino a partire dal 2° set quando, dopo un avvio equilibrato (7-8), Altino ha letteralmente mollato gli ormeggi, prendendo il largo (12-16 e 15-21) fino al 18-25. Pareggiato i conti, le abruzzesi sono salite in cattedra, acquisendo sempre più fiducia. Il 3° parziale (3-8 e 7-16) è stato in pratica a senso unico con un parziale anche vistoso (9-21) ed un epilogo da 12-25. Anche nel 4° set le ospiti hanno sfruttato l’inerzia (4-8, 8-16 e 14-21) per condurre in porto il 17-25 definitivo.

A livello di percentuali, le cesenati, pur ricevendo meglio (49% contro il 26% di Altino), hanno attaccato peggio (27% contro il 40% di Altino). Nel sestetto di casa, solo l’opposta Errichiello (20 punti, di cui 18 in attacco per una percentuale del 34%) è riuscita ad andare in doppia cifra. Ottimo il 52% in ricezione di Frangipane, ma anche il 48% del libero Fabbri e il 44% della capitana Rubini, sono degni di nota.

Il tabellino:

Elettromeccanica Angelini Cesena-Altino 1-3

(25-17, 18-25, 12-25, 17-25)

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Errichiello 20, Polletta, Fabbri (L), Gardini 6, Rubini 8, Grassi 5, Drapelli, Frangipane 9, Marchi, Bertolotto 4; ne: Giulianelli, Furi. All. Simoncelli.

ALTINO: Russo 6, Spagnoli, Cipriani 13, Panucci 23, Scudieri, Ricci, Orazi 1, Vanni 10, Lorenzini (L), Nonnati 9; ne: Lovecchio, Montechiarini, Simeone. All. Di Rocco.

Arbitri: Natale e Salaris.

La classifica della B1 femminile dopo 21 turni (la prima è promossa in A2; seconda e terza ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Macerata 58; Montale 51; Elettromeccanica Angelini Cesena 47; Altino, San Giustino 42; Trevi, Capannori 37; Castelfranco Sotto 32; Empoli 25; Perugia 22; Quarrata 20; Montespertoli 14; Ancona, Moie di Maiolati 7.

BANNER SITO VCC

BANNER BROCHURE VCC SITO
BANNER STAFF VCC SITO
Copia di Copia di Copia di Copia di Testo segnaposto
1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.