DF – Zurich Cesena – Bagnacavallo 3-1

16 marzo 2013

Nella sfida decisiva per la salvezza è la Zurich Cesena guidata da coach Michela Bridi ad avere le meglio 3-1 contro le dirette contendenti del Bagnacavallo che occupano il primo posto utile per la permanenza nella categoria che dista ora appena una lunghezza dalle cesenati. L’allenatrice romagnola dà spazio dall’inizio alla palleggiatrice Lambertini, in diagonale con l’opposto Bernabè, le schiacciatrici sono Laura Altini e Chiara Petrarca, le centrali Maestri e Furi e il libero Marchi. Nel corso del match, Bridi fa fondo a tutte le proprie carte a disposizione dando spazio anche alle giocatrici presenti in panchina. Primo set lottatissimo che viene vinto allo sprint finale dalle locali con il punteggio di 28-26. Nel secondo set, le ravennati crescono sfruttando anche un calo di concentrazione di Petrarca e compagne che facilita il pareggio dei conti: 16-25. Nel terzo e nel quarto parziale sono ancora le cesenati a fare la parte del leone e a comandare il gioco e il risultato aggiudicandosi così l’intera posta in palio e a riaprire definitivamente il discorso salvezza: 25-15; 25-20.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)