Auguri e propositi Romagna In Volley

27 dicembre 2013

logorivApprofitto delle Feste di Fine anno per ringraziare tutti, dirigenti, allenatori , atleti e genitori dell’impegno e della dedizione nella realizzazione della realtà che si sta sviluppando come ROMAGNA IN VOLLEY.

Ricordo infatti che da una situazione “virtuale” e basata sulla buona volontà si è passati alla Associazione “Romagna In Volley” che ha obbiettivi (propositi) precisi e condivisi da tutte le Associazioni Aderenti (Longiano Sport Endas, Volley Cesenatico, Cervia Volley, Rubicone in Volley, Fenice Cesena Volley e Volley Club Cesena):

1) Gestire, dal punto di visto sportivo, l’attività come un unico club tramite la condivisione della direzione tecnica di PIETRO MAZZI riconosciuto e stimato punto di riferimento;

2) Sviluppare il settore giovanile , essendo il nostro impegno duplice, SPORTIVO AGONISTICO E SOCIALE. Sappiamo bene, infatti, che il punto di forza del nostro movimento è lo sviluppo e la continua crescita del settore giovanile. L’attenzione ai giovani deve essere coniugato alla attività agonistica con la massima attenzione, dando il giusto spazio a tutti.
La soddisfazione di noi dirigenti ed allenatori di avere attratto nello sport e conservato ragazzi e ragazze, di avere migliorato un gesto atletico, di dare il giusto spazio agli atleti/atlete, di essere stati in grado di capire e migliorare le personalità in divenire dei giovani atleti, deve essere pari ed uguale a quella di vincere partite e/o campionati. Spesso è l’altra faccia della medaglia.

3) Condividere metodiche di allenamento e comportamenti dentro e fuori dal campo.
Per le metodiche di allenamento condivise si è deciso di effettuare periodicamente riunioni di formazione degli allenatori con Pietro Mazzi direttamente nelle palestre e a breve sarà attivato il forum di discussione tecnica sul sito di Romagna in Volley.
Riguardo ai comportamenti, come indicato nella riunione plenaria ed in altre occasioni, ognuno di noi, pur nelle specificità ( da conservare per il territorio) delle singole Associazioni, rappresenta sempre Romagna in Volley: Allenatori, dirigenti , atleti, genitori sono visibili a tutti. I comportamenti di ognuno di noi sono punto di riferimento ed è quindi importante mantenere l’Etica ( che probabilmente è l’applicazione pratica del buon senso..).

4) Pubblicizzare Romagna in Volley per creare un indotto pubblicitario che, nel medio periodo, dia una “credibilità” solida ai soggetti appartenenti, per una migliore attrattiva delle sponsorizzazioni stesse . In questo senso gli eventi ” Mirabilandia”, l’Album delle figurine con tutti gli atleti ( che vedrà la luce i primi di febbraio) , la Lotteria “Volley Lottery” ecc., sono momenti che servono per dare “visibilità” a tutte le Associazioni Aderenti.

Approfitto per comunicare che il Comune di Cesena, grazie al Sindaco Paolo Lucchi ed all’Assessore allo Sport Elena Baredi, dietro a nostra specifica domanda, ci ha concesso per 5 anni, una nuova sede sociale (che sarà di Romagna in Volley, Volley Club Cesena e Fenice Cesena Volley già dal 7 gennaio 2014) in Via Fausto Coppi 100 Cesena (a lato del Carisport). Un successo e contemporaneamente un riconoscimento della attività sportiva e sociale svolta nei confronti dei nostri 1400 atleti!

Buone Feste a tutti.
Maurizio Morganti
Presidente Romagna In Volley
Consigliere Delegato Volley Club Cesena

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)