Domenica si torna in campo: al Minipala arriva il Pagliare!

13 aprile 2012
Terminata la sosta pasquale, il Volley Club Cesena si appresta a tornare in campo per il match interno contro l’Onsen Pagliare, autrice di un ottimo campionato che le ha viste lottare per un posto play-off per buona parte della stagione, ma che ora le vede ormai tagliate fuori e senza più tanti stimoli, se non quello di chiudere dignitosamente la stagione. Dalla sua, le ragazze di Raggi vengono dalla convincente, seppur sofferta, vittoria in quattro set nel derby contro l’Italia In Miniatura Rimini e dalla seconda piazza riconquistata al pari del Porto R
ecanati ad una sola lunghezza dalla capolista Bastia in un finale di campionato più avvincente che mai. Il calendario è dalla parte di Bersani e compagne che hanno tutte le carte in regola per chiudere la stagione conquistando tutti e dodici i punti a disposizione. Le cesenati saranno infatti impegnate, oltre alla gara di domenica, nella trasferta di Recanati, quindi nella sfida interna contro il Moie, per chiudere poi la stagione in casa di un Valleceppi, che potrebbe aver già raggiunto la salvezza matematica. Le marchigiane del Porto Recanati ospiteranno le romagnole del Rimini, prima dello scontro diretto contro Bastia Umbra, del derby contro Recanati, per fare poi visita al Moie nell’ultima giornata. Ultimi quattro impegni leggermente più insidiosi per le perugine del Bastia impegnate nella trasferta di Jesi, prima di due sfide interne consecutive contro Porto Recanati e Pagliare, per chiudere la stagione nella lunga trasferta abruzzese di Manoppello. La parola d’ordine per le cesenati è però quella di pensare ad una sfida alla volta e guardare solo ai propri risultati, per evitare spiacevoli sorprese. Per la sfida di domenica, coach Raggi dovrebbe confermare il sestetto che ha ben figurato nell’ultima gara con Azzi in regia, Filanti opposto, Zebi e Bersani in banda, Cancellieri e Socci al centro e Ciavarella libero. Le ascolane guidate da coach Francesco Napoletano dovrebbero invece rispondere con la palleggiatrice Capriotti, l’opposto Canella, le schiacciatrici Pepe e Taddei, le centrali Di Bonaventura e Agostini e il libero Ferrara. Dirigono l’incontro i signori Roberto Ottaviani e Leonardo Camporeale di Rimini.
Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)