Domenica big-match al Mini Palazzetto contro il Porto Recanati.

24 febbraio 2012

L'allenatore Giorgio RaggiÈ tempo di big-match nel girone F di serie B2 di pallavolo femminile, il Volley Club Cesena capolista ospiterà infatti al Mini Palazzetto le marchigiane del Porto Recanati che occupano invece la terza posizione. La squadra di Raggi ha messo a segno martedì nel recupero della prima giornata di ritorno, l’undicesima vittoria consecutiva a domicilio del fanalino di coda Sambuco, dimostrando ancora una volta la grande unione d’intenti e la compattezza di un gruppo che non si è sgretolato nemmeno dopo le tante disavventure capitate in questi quattro travagliati mesi. Esattamente un girone fa, il grosso infortunio che ha colpito la capitana Silvia Suzzi è costata l’unica sconfitta stagionale arrivata proprio al cospetto delle recanatesi che conferisce quindi a Bersani e compagne una gran voglia di rivincita e di allungare ulteriormente in classifica. Una classifica che vede le romagnole al comando con due lunghezze di vantaggio sulle umbre del Bastia (che hanno però una partita in più) e cinque sulle stesse marchigiane che cercheranno in terra romagnola di riaprire il torneo. Oltre alle indisponibilità di Suzzi e Poggiali (che ha abbandonato a fine anno), è arrivata anche la notizia dell’inagibilità del Carisport, che era una sorta di talismano per la società cesenate e dal quale non usciva sconfitta da ormai due anni, che costringe le ragazze a disputare ora le gare casalinghe all’interno del Mini Palazzetto (esattamente di fronte al Carisport).

Per quanto riguarda le formazioni titolari si va verso la conferma del sestetto che garantisce più certezze a Raggi, ovvero con Tardozzi in regia, Filanti opposto, Zebi e Bersani in banda, Cancellieri e Gardini (o Socci) al centro e Ciavarella libero. Le ospiti guidate da coach Luisa Fusco sono reduci da un buon momento di forma (quattro successi di fila) e dovrebbero rispondere con la palleggiatrice Battistelli, l’ex di turno D’Andreagiovanni nel ruolo di opposto, le schiacciatrici Pierantoni e Giacobbe, le centrali Sampaolesi e Composto e il libero Brutti.

Si prospetta una partita combattutissima con le due squadre che si affronteranno a viso aperto, vista l’importanza della posta in palio. L’importanza del pubblico sarà quindi notevole e siamo certi che gli appassionati del volley cesenate non mancheranno l’appuntamento e faranno sentire il loro affetto alle atlete che scenderanno in campo. Fischio d’inizio alle 17.30 agli ordini dei direttori di gara Patrizia Ruffano e Luca Degoli.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)