B2F – Volley Club Cesena – Tieffe San Damaso 3-0

12 gennaio 2014

Inizia con il piede giusto il 2014 del Volley Club Cesena che, nonostante le assenze di Zebi e Cancellieri, riesci a sconfiggere in tre set le modenesi del San Damaso che rimangono così all’ultimo posto della graduatoria. Coach Bazzocchi è infatti costretto a rinunciare alla neo-sposa Laura Zebi in viaggio di nozze negli Stati Uniti e decide di tenere a riposo anche capitan Cancellieri affidandosi, al loro posto, a Fogolin in zona 4 e alla giovanissima centrale Martina Furi che completano il solito consolidato sestetto formato da Poggiali in regia, Altini opposto, Zebi in banda, Gardini al centro e Fabbri libero. Le ospiti guidate da coach Forti rispondono con la palleggiatrice Calanca, l’opposto Rebecchi, le schiacciatrici Palladino e Riccò, le centrali Carrieri e Nasi e il libero Caselli. Direzione dell’incontro affidata al primo arbitro D’Alù Giuseppe, assistito dal secondo arbitro Risi Michela.

PRIMO SET. Parte forte Cesena che conquista già in avvio di match quattro lunghezze di vantaggio che rimangono tali fino alla primo sosta obbligatoria dell’incontro (8-4). Anche Furi e Fogolin sembrano essere ottimamente entrate nei meccanismi della squadra e così le ragazze locali riescono addirittura ad incrementare il proprio vantaggio (16-11). Le emiliane sbagliano molto, soprattutto in attacco e quindi per la squadra di Bazzocchi è un gioco da ragazzi chiudere nettamente il parziale in proprio favore. 25-15

SECONDO SET. Vinto il primo in scioltezza, anche il secondo prosegue facilmente nelle mani delle padrone di casa che non lasciano a scampo alle modenesi, troppo fallose e poco incisive in tutti i fondamentali (8-2). Conquistato un ampio vantaggio, la squadra di Bazzocchi si limita a controllare il vantaggio fino al secondo time-out tecnico obbligatorio (16-9). San Damaso accenna una timida rimonta che serve però solo a rendere meno pesante il parziale che finisce comunque nelle mani del Volley Club. 25-17

TERZO SET. Avanti due a zero, Cesena si siede leggermente e le emiliane ne approfittano per cercare, quantomeno, di rimanere aggrappate al match; infatti al primo time-out tecnico il distacco è quello minimo (8-7). Il punteggio rimane in equilibrio anche nella parte centrale di set con Di Fazio e compagne che non riescono mai ad allungare più di un paio di lunghezze (16-14). L’equilibrio rimane con Volley Club sempre avanti: dopo due match point annullati, ci pensa Poggiali con un secondo tocco micidiale a porre la parola “fine” sull’incontro. 25-23

CESENA: Cancellieri ne, Altini 4, Marchi, Fabbri (libero), Poggiali 3, Gardini 16, Furi 4, Giovanardi ne, Petrarca 1, Bernabè ne, Di Fazio 11, Fogolin 10. All. Bazzocchi

SAN DAMASO: Nasi 4, Andreoli, Riccò 5, Ferrarini 1, Calanca, Rebecchi 4, Caselli (libero), Carrieri 7, Palladino 5, Gozzi 6, Pelloni, Guidi. All. Forti

ARBITRI: D’Alù Giuseppe e Risi Michela

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)