B2F – Volley Club Cesena – Nottolini Capannori 3-0

6 aprile 2013

Agevole successo per il Volley Club che stende in tre set e un’ora e un quarto di partita le lucchesi della Nottolini Capannori, ormai prive di ogni obiettivo. Coach Bazzocchi si affida al sestetto titolare formato da Poggiali in regia, Devetag opposto, Zebi e Di Fazio in banda, capitan Cancellieri e Gardini Serena al centro e Fabbri libero. Le ospiti guidate da coach Becheroni rispondono con la palleggiatrice Sara Sbrana, l’opposto Roni, le schiacciatrici Maltagliati e Vanuzzo, le centrali Mutti e De Cicco e il libero Laura Sbrana. A dirigere l’incontro è chiamata invece la coppia perugina formata da Dario Epifani e Walter Santarelli.

PRIMO SET. Partenza positiva per il Volley Club che vola 4-1, ma poi è costretto a subire la rimonta delle lucchesi che vanno in vantaggio alla prima sosta tecnica (5-8). Al rientro in campo è però Cesena ad evidenziare il distacco in classifica e a impattare prima a quota 9 e poi a piazzare il sorpasso decisivo raggiungendo la seconda sosta obbligatoria con tre lunghezze di vantaggio (16-13). Al rientro in campo Bazzocchi si gioca la carta Devetag che sostituisce Parenti nel ruolo di opposto. Il finale è pura formalità con le romagnole che chiudono il parziale alla terza chance grazie al muro di Cancellieri. 25-20.

SECONDO SET. Il secondo set si disputa all’insegna dell’equilibrio con Capannori avanti per buona parte del parziale. Le lucchesi arrivano infatti per prime ad entrambe le soste tecniche obbligatorie, anche se non riescono mai a distaccare le locali di più di due lunghezze: 6-8; 15-16. Quando gli scambi si fanno pesanti sono però ancora Cancellieri e compagne ad avere qualcosa in più e a dominare l’ultima parte di set, portandosi così al doppio vantaggio. Il parziale si conclude con un ace proprio della capitana cesenate che porta a termine un break di sei punti in favore delle sue. 25-20.

TERZO SET. Vinti i primi due parziali, il terzo set è pura formalità per il Volley Club Cesena che domina dal primo all’ultimo punto e chiude il match in appena 75 minuti. Accumulato vantaggio già al primo time-out tecnico (8-4), le ragazze di Bazzocchi mantengono il vantaggio anche al secondo (16-11), prima di dilagare nel finale di partita e chiudere alla prima occasione grazie ad un palleggio sporco di Sara Sbrana. 25-13

Vittoria netta e meritata per il Volley Club che rimane in piena corsa play-off in attesa di conoscere i risultati delle dirette contendenti per la promozione. Domenica secondo impegno interno consecutivo contro Castelfiorentino che occupa la penultima piazza in graduatoria.

CESENA: Cancellieri 10, Marchi ne, Devetag 3, Gardini Camilla 1, Balzoni ne, Giovanardi ne, Di Fazio 4, Di Tullio ne, Zebi 23, Gardini Serena 5, Parenti, Poggiali 6, Fabbri (libero). All. Bazzocchi

CAPANNORI: Verciano ne, Davini ne, Ranieri, Mutti 3, Maltagliati 7, Vannuzzo 7, De Cicco 5, Roni, Sbrana Laura (libero), Petteni 5, Dovichi 9, Sbrana Sara. All. Becheroni

ARBITRI: Dario Epifani di Perugia e Santarelli Walter di Perugia.

NOTE: Durata 1h e 15min. Spettatori 150ca. Punti vinti 75-54. Attacchi vincenti 40-28. Muri 8-2. Battute vincenti 4-2. Battute sbagliate 7-3. Errori punto 22-23.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)