B2F – Volley Club Cesena – Montesport FI 3-0

27 aprile 2013

Vittoria strepitosa per il Volley Club che conquista matematicamente i play-off promozione superando in tre set le dirette contendenti del Montesport. Costretto a rinunciare alla centrale Serena Gardini, coach Bazzocchi decide di affidarsi a Poggiali in regia, Parenti opposto, Zebi e Di Fazio in banda, capitan Cancellieri e Camilla Gardini al centro e Fabbri libero. Le ospiti guidate da coach Buoncristiani rispondono con la palleggiatrice Buiatti, l’opposto Degl’Innocenti, le schiacciatrici Pistolesi e Callossi, le centrali Parrini e Falsini e il libero Lepri. Alla direzione dell’incontro è infine chiamata la coppia marchigiana formata dal primo arbitro Fabio Ubaldi e dal secondo arbitro Sergio Materdomini, entrambi di Macerata.

PRIMO SET. Davanti ad un Minipalazzetto folto e rumoroso più che mai, le padrone di casa si esaltano e sfruttando anche qualche errore in attacco di troppo delle avversarie raggiungono la prima sosta tecnica con un vantaggio di cinque lunghezze (8-3). Continua il black-out delle fiorentine che fermano il gioco sul 12-5 in favore delle romagnole. Il Montesport recupera qualche punto, ma al secondo time-out tecnico obbligatorio è avanti ancora Cesena (16-13). Il finale è tutto di marca locale e il set va definitivamente in archivio con un attacco vincente di Chiara Di Fazio. 25-18

SECONDO SET. Il secondo parziale inizia all’insegna dell’equilibrio con le due squadre che proseguono punto a punto e arrivano alla prima sosta tecnica con le toscane avanti con il minimo scarto (7-8). Nella seconda metà di parziale, il cambio di passo lo piazzano le romagnole che volano 16-13 al secondo time-out obbligatorio e poi dilagano nel finale chiudendo anche questo set con un block-out di Di Fazio. 25-15

TERZO SET. Nel terzo parte forte ancora il Volley Club che conquista i primi quattro punti, costringendo coach Buoncristiani a fermare il gioco (4-0). Le fiorentine recuperano immediatamente impattando a quota 4, prima di subire un nuovo allungo delle padrone di casa che raggiungono la prima sosta tecnica avanti di due (8-6). Conquistato nuovamente il vantaggio, Cancellieri e compagne volano sulle ali dell’entusiasmo fino al 18-9. Il finale diventa così pura formalità. Sul muro-fuori di Zebi può esplodere il palazzetto cesenate. I play-off sono cosa fatta. 25-15

CESENA: Cancellieri 8, Marchi ne, Devetag 2, Gardini Camilla 8, Balzoni ne, Giovanardi ne, Di Fazio 9, Zebi 14, Di Tullio ne, Parenti 10, Poggiali, Fabbri (libero). All. Bazzocchi

MONTESPORT: Pistolesi 8, Parrini 3, Masini Irene 1, Gjomi, Degl’Innocenti 6, Nigi ne, Buiatti, Falsini 7, Calamai ne, Callossi 5, Lepri (libero), Masini Ilaria ne. All. Buoncristiani

ARBITRI: Fabio Ubaldi di Macerata e Sergio Materdomini di Macerata.

ALTRI RISULTATI: Calenzano – Cecina 3-0; Ozzano – Imola 3-1; Castelfiorentino – Castelfranco 0-3; Atletico Bologna – Delta Lucca 1-3; Montelupo – Cervia 3-0; Capannori – Quarrata 3-0.

CLASSIFICA: Montelupo 66; Delta Lucca 55; Volley Club 50; Montesport 46; Castelfranco 43; Imola 41; Capannori 35; Cecina 32; Atletico Bologna e Calenzano 31; Quarrata 30; Ozzano 27; Castelfiorentino 22; Cervia 18.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)