B2F – Volley Club Cesena – Idea Volley Bologna 0-3

9 febbraio 2014

Il Volley Club Cesena viene travolto dall’Idea Volley Bologna 0-3 e si trova incredibilmente catapultato nella zona rossa della classifica. Coach Bazzocchi si affida a Giovanardi in regia, Altini opposto, Zebi e Di Fazio in banda, capitan Cancellieri e Gardini al centro e Fabbri libero. Le ospiti guidate da coach Zaccherini rispondono invece con la palleggiatrice Tonelli, l’opposto Dall’Olio, le schiacciatrici Masoni e Leonardi, le centrali Albertazzi e Ibe e il libero Masina. La direzione dell’incontro è infine affidata alla coppia marchigiana formata dal primo arbitro Sabatucci di Ascoli Piceno e dal secondo arbitro Schinchirimini di Fermo.

PRIMO SET. L’aria di derby si fa sentire e Cancellieri e compagne vogliono in tutti i modi riscattare la sconfitta subita all’andata. La partenza delle cesenati è la migliore possibile e al primo time-out tecnico il vantaggio è già di cinque lunghezze (8-3). Nella parte centrale, però, la luce si spegne e il ritorno delle emiliane è di quelli importanti. Il sorpasso si concretizza in corrispondenza della seconda sosta obbligatoria (15-16). Al ritorno in campo, è ancora l’Idea Volley Bologna a dimostrare qualcosa in più e a ipotecare il parziale (16-21). Nel finale, il divario rimane lo stesso, ma il verdetto è ormai deciso. 20-25

SECONDO SET. Perso male il primo set, Cesena trova delle difficoltà anche in avvio di secondo set (5-8). Il distacco tra le due squadre diventa ancora più grande nella parte centrale del parziale (9-16) con le bolognesi superiori in ogni fondamentale. Coach Bazzocchi tenta di scuotere le sue gettando nella mischia anche Marchi, Fogolin e Calisesi, ma il divario non riesce più ad essere ricucito. Nell’ultima fase, il Volley Club ritorna sotto, ma mai per avere chance di vittoria del set. 22-25

TERZO SET. Avanti di due set, Bologna parte con il piede giusto anche nel terzo parziale (5-8). La squadra di Bazzocchi cerca di rientrare in corsa, ma le ospiti restano avanti di quattro punti anche alla seconda pausa (12-16). Cesena reagisce d’orgoglio e il finale è da cardiopalma. Le padrone di casa impattano i conti a quota 24, ma non arriva mai a set-point. Così la squadra di Zaccherini può chiudere alla terza palla match. 25-27

CESENA: Cancellieri 7, Marchi 1, Altini 3, Petrarca ne, Fabbri (libero), Gardini 5, Furi ne, Giovanardi 2, Bernabè ne, Zebi 12, Di Fazio 11, Fogolin 1, Calisesi 1. All. Bazzocchi

BOLOGNA: Dall’Olio 5, Vaioli ne, Soverini 2, Tonelli 1, Farina 2, Ibe 9, Taraborrelli ne, Masoni 21, Galliani ne, Masina (libero), Albertazzi 4, Leonardi 16, Madonna ne. All. Zaccherini

ARBITRI: Sabatucci Alessandro di Ascoli Piceno e Schinchirimini Umberto di Fermo.

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa ufficiale dell’incontro.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)