B2F – Volley Club Cesena – Fortitudo Rieti 3-0

15 maggio 2013

Il Volley Club Cesena continua il proprio sogno superando nuovamente in tre set la Fortitudo Rieti e affronterà quindi il Chions (Pordenone) nelle semifinali. Coach Bazzocchi conferma Poggiali in regia, Parenti opposto, Zebi e Di Fazio in banda, capitan Cancellieri e Gardini Camilla al centro e Fabbri libero. Le ospiti guidate da coach Broccoletti rispondono invece la palleggiatrice Miotti, in diagonale con l’opposto Liguori, le schiacciatrici David e Valeri, le centrali Iidiko e Lestini e il libero Di Virgilio. Infine dirige l’incontro la coppia abruzzese formata dal primo arbitro Rita Di Cesare de L’Aquila e dal secondo Lorenzo Mazzocchetti di Teramo.

PRIMO SET. Partenza di match in altalena con le due squadre che si superano piú volte, ma il primo break importante è delle padrone di casa che sospinte anche da un rumoroso pubblico armato di trombe da stadio si aggiudica cinque punti consecutivi e doppia le avversarie in corrispondenza del primo time-out tecnico (8-4). Cancellieri e compagne non lasciano spazio nemmeno ad un accenno di rimonta da parte delle ospiti che comunque non mollano e rimangono a quattro lunghezze (16-12). Al rientro in campo, le laziali recuperano fino al meno uno (19-18), prima che le cesenati piazzino il break decisivo trascinate dalla neo-entrata Devetag e da Zebi che attacca il pallone che chiude il parziale in favore delle sue. 25-20.

SECONDO SET. Le rietine di coach Broccoletti partono meglio nel secondo set volando 2-5, ma prima della sosta obbligatoria sono ancora le romagnole a passare in vantaggio, seppur con il minimo scarto (8-7). Tornata in vantaggio, Cesena non si lascia fuggire l’occasione di allungare ancora e sfruttando anche qualche errore in attacco di troppo delle rosso-azzurre raggiunge quota 16 con tre punti di distacco (16-13). La squadra di Bazzocchi continua a mantenere il comando delle operazioni e vola al set point (24-19). Tre punti consecutivi di Rieti riavvicinano le ospiti che però nulla possono sull’ennesimo attacco vincente di Zebi che timbra il doppio vantaggio. 25-22.

TERZO SET. Parte fortissimo Cesena nel terzo set costringendo il coach ospite Broccoletti a fermare immediatamente il gioco (6-1). Al ritorno in campo, complice anche una decisione discutibile del primo arbitro, le padrone di casa si distraggono e si lasciano avvicinare da Rieti che ritorna in piena corsa (9-7). Col fiato sul collo, Cancellieri e compagne riprendono la propria marcia e raggiungono anche il secondo time-out tecnico a distanza di sicurezza (16-13). Le padrone di casa prendono il volo e il finale diviene una pura formalità: la vittoria in tre set e il pass per il turno successivo si concretizzano definitivamente con un primo tempo di Camilla Gardini. 25-19

La squadra di Bazzocchi travolge così una Fortitudo Rieti, mai veramente in corsa e in grado di fronteggiare le romagnole che disputano due gare ai limiti della perfezione, non lasciando nemmeno le briciole alle avversarie. Nelle semifinali, il Volley Club Cesena sfiderà il Chions (Pordenone) che ha sfiorato la promozione diretta giungendo seconda ad appena un punto dal Martignacco. Gara 1 si disputerà in Friuli mercoledì 22, mentre gara 2 è fissata per domenica 26 alle 18.00 al Minipalazzetto di Cesena.

CESENA: Cancellieri 10, Marchi ne, Devetag 7, Gardini Camilla 8, Balzoni ne, Giovanardi ne, Di Fazio 5, Di Tullio ne, Furi ne, Zebi 14, Parenti 7, Poggiali 4, Fabbri (libero). All. Bazzocchi

RIETI: Miotti 4, Liguori 7, Iidiko 8, David 3, Lestini 14, Sammartano ne, Di Virgilio (libero), Novelli ne, Valeri 3, Fioravanti ne, Casciani ne, Lunardi ne, Frasca ne. All. Broccoletti

ARBITRI: Di Cesare Rita de L’Aquila e Mazzocchetti Lorenzo di Teramo.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)