B2F – Cavallini Montelupo – Volley Club Cesena 3-1

10 marzo 2013

Il Volley Club non centra l’impresa miracolosa ed è costretto ad abdicare davanti alla capolista in quattro set. L’allenatore locale Berti si affida alla palleggiatrice Sostegni, in diagonale con l’opposto Cheli, alle schiacciatrici Pianorsi e Santini, alle centrali Brandini e Sgherri e al libero Bettarini. Coach Bazzocchi ritorna al sestetto base con Poggiali in regia, Parenti opposto, Zebi e Di Fazio in banda, Cancellieri e Gardini Camilla al centro e Fabbri libero. Dirige l’incontro la coppia formata da Claudio Rosadoni e Ilenia Rossi, entrambi provenienti dalla sezione arbitrale di Grosseto.

PRIMO SET. Partono meglio le padrone di casa con Cancellieri e compagne che vinto il primo set grazie ad un bell’attacco di Parenti, si vedono sfuggire le avversarie che volano 5-2. Si prosegue in equilibrio con Montelupo che sembra avere qualcosa in più e riesce a mantenere il vantaggio senza grosse difficoltà (16-12). Al rientro in campo è però un Cesena diverso e prima impatta con un ace di Di Fazio e poi addirittura allunga fino al +2 con due attacchi consecutivi di Zebi (19-21). Nel finale però sale in cattedra Santini che trascina le sue al successo con un attacco e tre ace consecutivi. 25-21

SECONDO SET. Reazione rabbiosa delle romagnole in avvio di secondo parziale, sfruttando anche due ace di Devetag (confermata come opposto per Parenti) ed un attacco di Di Fazio (2-5). Cesena mantiene il vantaggio fino al 7-11, quando parte la rimonta locale che costringe coach Bazzocchi ad utilizzare uno dei time-out discrezionali a disposizione (11-12). Bazzocchi tenta anche la carta Gardini Serena al posto dell’omonima Camilla al centro, ma è ancora una volta la toscana Letizia Santini a fare la parte del leone e a trascinare le sue fino ad ottenere due lunghezze di vantaggio (17-15). Cancellieri e compagne hanno però tutta la voglia di riequilibrare il set e con un parziale di quattro punti volano sul 19-23. Sul cambio palla, va in battuta Cheli che mette in seria difficoltà la ricezione cesenate e riporta in parità le montelupine (23-23). In un finale punto a punto, è però la squadra di Bazzocchi a spuntarla alla seconda occasione con un attacco in lungo linea di Di Fazio. 24-26

TERZO SET. Nel terzo set, Montelupo, preso vantaggio in avvio (6-2), si vede rimontare dal Volley Club che rientra fino ad andare alla prima sosta tecnica avanti nel pnteggio (7-8). Rientrati in campo sono però nuovamente le padrone di casa a staccarsi (15-12) e a non mollare più la presa fino alla fine del parziale, nonostante i tentativi delle cesenati che non mollano fino alla fine. Bazzocchi cambia in corsa la regia, schierando Giovanardi al posto di Poggiali e il libero Marchi che viene sostituito nuovamente da Fabbri, senza però ottenere il risultato sperato. Un errore in ricezione delle ospiti manda in archivio il set e al quarto le due squadre con Montelupo avanti. 25-21

QUARTO SET. Il parziale inizia subito con qualche sorprendente novità: il coach locale Berti preferisce Buggiani nel ruolo di opposto per una Cheti tutt’altro che malvagia finora, mentre il coach romagnolo Bazzocchi conferma in avvio la palleggiatrice Giovanardi e la centrale Gardini Serena che avevano concluso da titolari il set precedente. Ad essere premiata è però solamente la squadra toscana che vince anche un quarto parziale senza storia, aggiudicandosi così il match e l’intera posta in palio. Santini e compagne prendono il largo sin dai primi scambi (8-3) e poi dilagano nel finale fino a chiudere con un attacco di Pianorsi che si inserisce tra la rete e il muro di Devetag. 25-11

Battuta d’arresto prevedibile per il Volley Club che può tornare comunque soddisfatto per aver giocato alla pari con l’autentica dominatrice del torneo per tre set. Ora i play-off sono a quattro lunghezze, con la possibilità però di giocarsi lo scontro diretto tra le mura amiche del Minipalazzetto. Per farlo non bisogna più sbagliare, a partire dal match casalingo di domenica prossima contro Calenzano.

MONTELUPO: Santini 19, Breschi ne, Brandini 8, Sgherri 6, Buggiani 10, Baronti ne, Bettarini (libero), Pianorsi 14, Cheli 8, Sostegni 2, Bartali, Chiti. All. Berti

CESENA: Cancellieri 9, Marchi (libero 2), Devetag 10, Gardini Camilla 3, Balzoni, Giovanardi, Di Fazio 11, Di Tullio ne, Zebi 16, Gardini Serena 6, Parenti 1, Poggiali 3, Fabbri (libero 1). All. Bazzocchi

ARBITRI: Rosadoni Claudio e Rossi Ilenia di Grosseto.

ALTRI RISULTATI: Delta Lucca – Imola 3-1; Cervia – Montesport 1-3; Cecina – Castelfiorentino nd; Atletico Bologna – Capannori 2-3; Ozzano – Castelfranco nd; Calenzano – Quarrata 2-3.

CLASSIFICA: Montelupo 52; Delta Lucca 42; Montesport 39; Volley Club 35; Castelfranco* e Imola 29; Capannori 27; Cecina* 26; Ozzano*, Quarrata e Atletico Bologna 21; Calenzano 20; Castelfiorentino* 17; Cervia 14. [* = una partita in meno]

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)