Edil Ceccacci Moie – Volley Club Cesena 3-0

30 novembre 2009

Moie - CesenaQuinta sconfitta consecutiva in trasferta e terzo 0-3 nelle ultime tre partite per un Volley Club che, come nelle precedenti partite, paga a caro prezzo momenti di distrazione e di scarsa attenzione e determinazione, in particolare nei momenti decisivi dei parziali. Confermata l’assenza di Giovanetti, il palleggio è affidato alla rientrante Farnedi, al centro Tomassini e Cancellieri, in banda Suzzi e Bersani, l’opposto Niero e il libero Fabbri. Per il Moie di coach Mazzarini, lo starting six è formato dalla capitana Cesaroni e da Argentati, Fabbretti, Pieri, Amadio e Zamuner. Il libero è Campanile.

PRIMO SET: Parte meglio Cesena che nonostante tre errori in battuta mantiene il vantaggio fino al 10-7. Un black-out ospite permette alle anconetane di realizzare otto punti consecutivi e raggiungere il 15-10. Dopo la sosta discrezionale richiesta da Bragagni, le romagnole si riportano immediatamente in parità. Le due squadre si studiano e l’equilibrio caratterizza il set fino al pari 22. Tre punti consecutivi regalano il set a Moie che chiude così 25-22.

SECONDO SET: La reazione delle ospiti sembra arrivare quando, in corrispondenza del primo tempo tecnico, Cesena è avanti 8-5. Un parziale di 5-2 manda, viceversa, le marchigiane a condurre fino a raggiungere il massimo vantaggio sul 17-12. Il Volley Club non molla e riesce a riportarsi fino al -1, ma l’ennesimo strappo dell’Edil Ceccacci risulta decisivo per il set che finisce così 25-20.

TERZO SET: Gli errori dalla linea dei nove metri tengono in partita Cesena che fino al 13 pari continua a sperare. Moie però prende tre punti di vantaggio, prima della seconda sosta obbligatoria e chiude virtualmente l’incontro. Il finale di Fabbretti e compagne è di puro controllo.

Quello visto nelle Marche, come del resto dall’inizio del campionato, è un Volley Club in piena crisi sia di gioco, che di risultati. La cosa positiva è che le altre squadre in lotta per non retrocedere non sembrano stare meglio e così i punti dalla zona salvezza rimangono solamente due. Per la squadra di Bragagni sarà importante ottenere punti negli scontri diretti con Voghiera e soprattutto Perugia, prima della fine del girone d’andata. La sosta potrebbe permettere alle ragazze cesenati un richiamo di preparazione, ma soprattutto di sistemare le lacune finora molto evidenti a livello tattico.

MOIE: Argentati 10, Fabbretti 12, Cesaroni 7, Pieri 12, Amadio 2, Zamuner 7, Campanile (libero), Ribichini, Santoni ne, Ceppi ne, Spinsanti ne. All. Mazzarini CESENA: Tomassini 3, Cancellieri 8, Bersani 8, Suzzi 7, Niero 7, Farnedi 3, Fabbri (libero), Montalti 1, Battistini, Piazza, Gardini, Amadori ne. All. Bragagni

Disegno senza titolo (19)
Disegno senza titolo (18)
logo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
Disegno senza titolo (1)