B2F – Volley Club Cesena – Sirio Perugia 3-0

11 gennaio 2010

CIMG1969Il Volley Club travolge il malcapitato Perugia in tre set e impiegando appena un’ora e un quarto. Le umbre sono incappate in una giornata senz’altro negativa, ma la prestazione delle romagnole ha dato poche speranze alle avversarie. Coach Bragagni recupera capitan Giovanetti, assente nelle ultime gare del 2009 e può finalmente contare su tutte le proprie atlete. La regia viene affidata a Farnedi, con Niero opposto, Suzzi e Romani in banda, Giovanetti, appunto, in coppia con Cancellieri al centro e Montalti nel ruolo di libero. Dall’altra parte della rete la palleggiatrice è Elisa Radi, che completa la diagonale con l’opposto Fastellini, Okechukwu e Gullà centrali, Francesca Medda e Arinze schiacciatrici. Il libero schierato da Giangrossi è invece Alessia Medda.

PRIMO SET – Incontro ben saldo tra le mani del Volley Club sin dai primi scambi. Perugia mostra subito gravi problemi in ricezione e per i primi cinque punti non riesce a costruire un attacco. Cesena ne approfitta e al primo tempo tecnico è avanti di tre punti. Le umbre continuano a sbagliare, mentre le locali, trascinate da una grande Suzzi, autrice di ben 7 punti in questo primo parziale, continua a macinare gioco e punti. Si chiude 25-13.

SECONDO SET – La seconda partita segue la falsa riga della prima. Cesena avanti sin dall’inizio, mostrando un discreto gioco, che fa ben sperare in vista dei prossimi impegni e del girone di ritorno che inizia sabato prossimo. Dall’altra parte, le ospiti evidenziano incredibili carenze sotto tutti gli aspetti del gioco e risultano totalmente abuliche. 25-10

TERZO SET – Terzo set che diventa quindi una formalità: cesenati con lo volontà di chiudere in fretta e umbre che non vedono l’ora di finire sotto la doccia e porre fine a questa vera e propria agonia. L’avvio è tuttavia equilibrato, poi il Volley Club prende ancora il largo e raggiunge il match point sul 24-14. L’attenzione cala in casa delle romagnole che perdono quattro punti di fila, necessari solamente per arrotondare il punteggio. 25-18

Partita a senso unico che non lascia spazio a commenti. Il Volley Club al secondo 3-0 stagionale (l’altro alla prima giornata contro il Castelfidardo), ottiene così la seconda vittoria consecutiva e inizia come meglio non si poteva un 2010 che si spera migliore, rispetto all’ultima parte dell’anno precedente. Ulteriore nota positiva della giornata è il pubblico che, ancora una volta, mostra la sua attenzione alle vicende della squadra di Bragagni. Anche in questa gara, infatti, gli spettatori hanno risposto nel migliore dei modi alla chiamata della squadra, impegnata in una delle gare più importanti della stagione.

CESENA: Cancellieri 10, Suzzi 9, Montalti (libero 1), Tomassini ne, Gardini ne, Piazza ne, Giovanetti 5, Bersani 2, Romani 16, Farnedi 3, Niero 13, Fabbri (libero 2), Battistini ne. All. Bragagni

PERUGIA: Okechukwu 3, Arinze 5, F. Medda 3, Bertinelli, Tassini ne, Radi 3, Fastellini 4, Gullà 3, Medda (libero), Fanelli ne, Chavez, Miliovojevic 4, Renga ne. All. Giangrossi

NOTE: Muri 9-4. Errori 10-14. Battute vincenti 5-1. Battute sbagliate 6-3. Spettatori 250 ca.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)