B2F – Volley Club Cesena – Edilmeg Voghiera 3-0

30 aprile 2011

CHIARA DI FAZIOChiude imbattuta la stagione casalinga il Volley Club Cesena che supera nell’ultimo impegno interno 3-0 l’Edilmeg Voghiera, già retrocesso da tempo in serie C. Coach Pedrelli, come si poteva immaginare, dà spazio a chi è stata meno chiamata in causa durante la stagione, senza però snaturare la squadra. La regia è affidata a Poggiali, in diagonale con l’opposto Beccaria, le bande sono per l’occasione Bersani e la giovane Di Fazio, le centrali Cancellieri e Gardini ed il libero Sassi. Le ospiti di coach Bissacco rispondono con la palleggiatrice Gallas e Bertiglia opposto, le schiacciatrici Cassarino e Battistella, le centrali sono Crespan e l’ex cesenate Betti, mentre Trombini è il libero. A direzione dell’incontro la coppia “rosa” composta dalle signore Lobosco e Raffini.

PRIMO SET: Partono meglio le ospiti che sfruttando due errori in ricezione del Volley Club volano 0-3. Cesena reagisce però immediatamente e con un parziale di 8-1, anche grazie alla battuta di Gardini, raggiunge la prima sosta tecnica in vantaggio di quattro punti. Prosegue a senso unico il set con le ferraresi che sono costrette a capitolare sotto i colpi delle romagnole che proseguono la propria marcia senza interruzioni. Dal 14-9, sono otto i punti consecutivi che portano le padrone di casa avanti fino al 22-9. Bissacco getta nella mischia anche Torres, ma non cambia nulla. 25-12

SECONDO SET: Nel secondo set, coach Pedrelli sostituisce Beccaria con capitan Suzzi, tenuta in panchina in avvio d’incontro. La partita ha poco da dire, le due squadre calano l’attenzione e gli errori lievitano. Il punteggio resta comunque in equilibrio e il Voghiera tenta addirittura l’allungo sul 10-12. Cesena però non ci sta e mette a segno un parziale di cinque punti consecutivi che le manda avanti di quattro punti alla seconda sosta obbligatoria del set: 16-13. Suzzi e compagne controllano il vantaggio e nella parte finale c’è gloria anche per Ambrosini che entra al posto della palleggiatrice titolare Poggiali. La squadra di Pedrelli si può portare avanti di due set e chiude alla seconda chance. 25-19

TERZO SET: Dopo il primo punto messo a segno dalle ospiti, il Volley Club si aggiudica sette punti di fila e vola 7-1 costringendo il coach emiliano al time-out. Il Voghiera è però già sotto la doccia e Cesena continua ad incrementare il proprio vantaggio. Al secondo tempo tecnico, il punteggio è di 16-6 in favore delle romagnole e coach Pedrelli decide di mandare in campo anche la giovane Balzoni. Ed è proprio la schiacciatrice, classe ’93 a chiudere l’incontro con una bella schiacciata da posto 4. 25-12

Il Volley Club conferma grazie a questa vittoria la propria imbattibilità interna, magra consolazione di una stagione che si avvicina al suo epilogo con un verdetto che forse nessuno si poteva attendere. Bene le giovani Di Fazio, Gardini e anche Balzoni che evidenziano una bella crescita rispetto ad inizio stagione e si candidano ad un posto di ancor maggiore rilievo per il prossimo anno. Sabato a San Vitale, l’ultimo impegno per le ragazze di Pedrelli che proveranno ad ottenere altri tre punti e chiudere in bellezza la stagione.

CESENA: Cancellieri 10, Socci ne, Suzzi 8, Ambrosini 1, Poggiali 3, Gardini 8, Balzoni 1, Sassi (libero), Bersani 10, Beccaria 7, Di Fazio 12. All. Pedrelli

VOGHIERA: Crespan 2, Cassarino 9, Gallas, Bertiglia 1, Torres 1, Battistella 8, Betti 6, Buzzoni 1, Trombini (libero). All. Bissacco

NOTE: Spettatori 100ca. Durata 1h e 10min. Errori 9-16. Muri 4-4. Battute vincenti 5-4. Battute sbagliate 5-1.

ALTRI RISULTATI: Vignola – Altedo 1-3; Atletico Bologna – Montale 3-1; Polesella – San Lazzaro 0-3; Ravenna – San Vitale 2-3; Pegognaga – Rovigo 0-3; Montecchio – Cerea 1-3.

CLASSIFICA: Cerea 62; San Lazzaro 60; Rovigo 58; Volley Club 56; Montecchio e Montale 44; San Vitale 41; Vignola 32; Altedo e Atletico Bologna 30; Pegognaga 23; Ravenna 22; Voghiera 14; Polesella 9.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)