B2F – Volley Club Cesena – Atletico Bologna 3-0

10 gennaio 2011

CAMILLA GARDINIIl Volley Club inizia il 2011 con un’agevole vittoria contro un Atletico Bologna che privo della sua giocatrice di punta, Darina Mifkova, non entra mai in gara e lascia strada libera alle romagnole. Pedrelli recupera la palleggiatrice titolare Federica Poggiali, mentre non sono al cento per cento Vania Beccaria (problema alla schiena) e Giulia Socci (problema al ginocchio) che partono comunque titolari. Completano lo starting-six le schiacciatrici Suzzi e Bersani, la centrale Cancellieri e il libero Sassi. Coach Parlatini, come già detto, deve rinunciare a Mifkova, neanche in panchina ed è quindi costretto a schierare Scagnolari in regia, Farabegoli e Di Stefano in banda, Manni e Molinari al centro e Griggio libero. Dirigono l’incontro i marchigiani Fogante e Mattei.

PRIMO SET: La partita si indirizza subito bene per le locali che davanti ad un discreto pubblico sfruttano i tanti errori delle bolognesi, soprattutto dalla linea dei nove metri. Volley Club avanti fin dall’inizio con quattro punti di vantaggio già alla prima sosta tecnica. Coach Parlatini prova a scuotere le sue, ma la reazione desiderata non arriva. Dopo il secondo time-out tecnico il set prosegue fino alla sua conclusione senza particolari sussulti. La diagonale di Suzzi chiude il set. 25-15

SECONDO SET: Il risultato del primo set tranquillizza coach Pedrelli che decide quindi di lasciar riposare Beccaria e Socci sostituite, peraltro ottimamente, rispettivamente da Chiara Di Fazio (classe 1992) e da Camilla Gardini (classe 1994). L’Atletico prova a mettere la testa avanti nei primi scambi conducendo 3-5 prima e 5-7 poi, ma dopo il time-out discrezionale del coach cesenate, un parziale di cinque punti consecutivi mette nuovamente a distanza le emiliane che continuano a sbagliare troppo. Cesena non si fa sfuggire l’occasione e allunga fino a vincere nettamente anche il secondo parziale. 25-16

TERZO SET: La partita sembra destinata ad un facile tre a zero, ma l’MT Motori non vuole alzare bandiera bianca senza averci nemmeno provato e allora si porta subito in vantaggio 4-3. Cesena ritorna avanti prima del time-out tecnico: 8-5. Le romagnole conducono fino al 13-10, quando subiscono un parziale di sei a uno che porta avanti le ospiti. Suzzi e compagne non vogliono però allungare l’incontro e riequilibrano il punteggio sul 19 pari. A questo punto il parziale di sei punti a uno viene messo a segno dalle cesenati che chiudono l’incontro grazie al muro di Gardini che realizza tre degli ultimi quattro punti. 25-20

Vittoria fondamentale per il Volley Club che rimane così in corsa per le prime posizione del campionato. La squadra di Pedrelli è infatti ora al quarto posto solitario, sempre a tre lunghezze da Montale e Cerea e a quattro dalla capolista San Lazzaro. Le tre squadre devono però ancora far visita alle romagnole che sono imbattute in casa. Nella gara odierna buona prestazione per Bersani miglior realizzatrice delle locali e delle giovani Gardini e Di Fazio brave a farsi trovare pronte. Nelle ospiti migliore in campo il capitano Federica Farabegoli. Nel prossimo turno il Volley Club farà visita al Voghiera, penultimo in classifica, ma reduce da una sorprendente vittoria sul campo della Teodora Ravenna.

CESENA: Cancellieri 5, Socci 3, Suzzi 8, Ambrosini ne, Poggiali 3, Gardini 4, Balzoni ne, Sassi (libero), Bersani 10, Beccaria 6, Di Fazio 4. All. Pedrelli

BOLOGNA: Rosini ne, Calanca ne, Bina 2, Molinari 6, Camporini ne, Giva ne, Lucchetti 4, Griggio (libero), Di Stefano 8, Manni 8, Farabegoli 8, Scagnolari 2, Albertazzi ne. All. Parlatini

NOTE: Durata 1h e 15min. Spettatori 350ca. Muri 6-7. Errori 8-18. Battute vincenti 7-3. Battute sbagliate 4-11.

ALTRI RISULTATI: Polesella – San Vitale 3-2; Vignola – San Lazzaro 1-3; Ravenna – Voghiera 1-3; Altedo – Montale 1-3; Montecchio – Rovigo 3-2; Pegognaga – Cerea 0-3.

CLASSIFICA: San Lazzaro 27; Cerea e Montale 26; Cesena 23; Rovigo e San Vitale 21; Montecchio 18; Vignola 17; Atletico Bologna 16; Altedo 11; Pegognaga 9; Ravenna 7; Voghiera 6; Polesella 3.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)