B2F – Il Volley Club prova a ripartire contro il Fabriano.

11 novembre 2011
10. Giorgia Bersani

Giorgia Bersani, cesenate doc, dovrebbe partire titolare domenica per la prima volta in stagione.

Domenica al Carisport arriva il Fabriano. Le marchigiane sono guidate da coach Raimondo Capomagi, coadiuvato in panchina dal vice Porfirio Rossini. Le anconetane hanno travolto 3-0 nell’ultimo incontro il Libero Volley (giustiziato dal Volley Club con lo stesso punteggio sette giorni prima) dopo essere state protagoniste di tre tie-break in altrettante giornate di campionato. Perso il primo nel derby del capuologo delle Marche contro il Moie, Mazzoni e compagne hanno battuto sia il Recanati (in rimonta da 0-2 sotto), sia l’Amandola sempre al quinto set. Le tre vittorie in quattro partite hanno portato in casa Fabriano ben otto punti permettendo così alla squadra marchigiana di salire al sesto posto in classifica ad una sola lunghezza dal Volley Club. Del resto la rosa della squadra di Capomagi è di tutto rispetto e può vantare anche la presenza di Claudia Mazzoni, libero della Solo Affitti Cesena che ha disputato il campionato di A1 tre stagioni or sono. Per lei, ora schiacciatrice, l’ingresso al Carisport farà tornare alla mente i ricordi di una salvezza conquistata al termine di una stagione che l’ha vista tra i migliori liberi del maggiore campionato italiano. La formazione iniziale schierata da coach Capomagi dovrebbe dunque vedere la palleggiatrice Sonaglia, l’esperta Persigilli opposto, le schiacciatrici Mazzoni e Palazzi, le centrali Mancini Palamoni e Santoni e il libero Capomagi. Se le marchigiane arrivano a Cesena forti di tre vittorie consecutive, il Volley Club arriva con un morale completamente opposto. La trasferta di Porto Recanati è stata deleteria per la squadra di Raggi che oltre alla sconfitta (3-1) e al primato (ora è quarta insieme al Monteschiavo Jesi a 9 punti), ha perso anche la propria capitana Silvia Suzzi, che ha accusato la rottura del tendine d’achille e che sarà costretta a stare fuori per parecchi mesi. Oltre a Suzzi è incerta anche la presenza di Di Fazio che ha ancora problemi al legamento della caviglia sinistra. Coach Raggi dovrebbe schierare in regia Poggiali in diagonale con l’opposto Filanti, Bersani e Zebi in posto 4, Cancellieri e Gardini al centro e Ciavarella libero. Non sono comunque da escludersi soluzioni sorprendenti dell’ultimo minuto, proprio a causa dell’assenza forzata di capitan Suzzi. L’obiettivo è dunque chiaro. Conquistare una vittoria per rincominciare la marcia interrotta una settimana fa, portare a casa tre punti fondamentali per la lotta per le prime posizioni e dedicare il successo a Silvia, come incoraggiamento per la lunga riabilitazione. Dirigeranno l’incontro la signora Giuseppina Circolo e il signor Vitelli Giancarlo. Fischio d’inizio ore 17.30.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)