B2F – Cattozzo Polesella – Volley Club Cesena 0-3

31 ottobre 2010

CAMILLA GARDINIAgevole vittoria per il Volley Club Cesena che compie una assoluta prova di forza sul campo di un Polesella in grave difficoltà e che non si è ancora aggiudicato nemmeno un set. Le locali guidate da coach Vallese schierano in partenza la palleggiatrice Pellegrinelli in diagonale con l’opposto Tovo, le schiacciatrici sono la capitana Romagnoli e Tosi, al centro giocano Carloni e Tiozzi, mentre il libero è Breda. Per le ospiti di Pedrelli, reduci da due vittorie su due partite, la formazione non può che essere confermata. Il palleggio è affidato a Poggiali, l’opposto è Vania Beccaria, le schiacciatrici Bersani e capitan Suzzi, al centro Socci e Cancellieri ed il libero Sassi. Dirigono l’incontro Del Vesco di Trento e Delvai di Belluno.

PRIMO SET: Parte bene Polesella che dopo essersi aggiudicata il primo punto dell’incontro con un bell’attacco veloce di Tiozzi, vola subito 5-2. Il vantaggio si protrae fino al 7-4, ma poi è monologo romagnolo che va al sorpasso addirittura in corrispondenza del primo tempo tecnico (7-8). Il Volley Club va in fuga guidato da una Beccaria dalle percentuali in attacco impressionanti. Fino all’epilogo del parziale Polesella si aggiudica solamente due punti su azione, segno della totale superiorità delle ospiti. 16-25.

SECONDO SET: L’incontro prosegue facilmente per Cesena che ha lo sguardo di chi vuole vincere e non complicarsi troppo la vita in una gara che si sta dimostrando a senso unico. Suzzi e compagne comandano sin dall’inizio del set doppiando il punteggio della avvesarie sia al primo (4-8) sia al secondo (8-16) time-out tecnico obbligatorio. Nel finale c’è spazio solo per alcuni cambi tra le fila locali che però non modificano la situazione. 15-25.

TERZO SET: Ormai il destino dell’incontro è segnato Polesella vuole porre fine al più presto a questa sofferenza e il Volley Club non vuole incappare in problemi imprevisti. Gli attacchi cesenati cadono a terra agevolmente, mentre Sassi e Suzzi difendono su tutti i palloni. Sul 5-13, spazio alla quindicenne Gardini che mette a referto anche due punti (uno in attacco ed uno in battuta). Cesena sbaglia qualche ricezione che permette al Polesella di rendere meno pesante il passivo. 18-25

Vittoria senza storia per il Volley Club che grazie a questi tre punti si porta al secondo posto solitario in classifica ad una sola lunghezza dal San Vitale che vincendo il derby di Montecchio Vicentino rimane a punteggio pieno. Molto bene Beccaria che realizza 16 punti con percentuali eccellenti, seguita a ruota anche da Suzzi che conferma i livelli delle prime due gare. Crescita evidenziata anche da Sassi e Poggiali e dal gioco al centro maggiormente chiamato in causa. Per Polesella lo stato di difficoltà è evidente. Dopo la buonissima stagione scorsa si fa sentire eccome l’assenza di due pedine importanti strappate loro dalle cugine della Beng Rovigo. Ora il Volley Club ospiterà la Teodora Ravenna nel derby atteso da tutta la Romagna. L’invito agli appassionati ad affollare il Carisport (domenica 7, ore 17.30) è rinnovato fin da adesso, ma che verrà ricordato anche con le iniziative che la società ha in programma in settimana.

POLESELLA: Pellegrinelli 2, Carloni 2, Tiozzi 5, Coltro, Avanzi 4, Moda 1, Romagnoli 5, Baldo ne, Tovo 4, Tosi 5, Breda (libero). All. Vallese

CESENA: Cancellieri 6, Socci 8, Suzzi 11, Ambrosini ne, Poggiali 4, Gardini 2, Balzoni ne, Sassi (libero), Bersani 10, Beccaria 16, Di Fazio ne. All. Pedrelli

ARBITRI: Del Vesco di Trento e Delvai di Belluno.

NOTE: Spettatori 50 circa. Durata 1 ora e 15 minuti. Muri 1-5. Errori 15-10. Battute vincenti 3-6. Battute sbagliate 2-10.

ALTRI RISULTATI: Montale – Cerea 3-1; Ravenna – Vignola 3-2; Voghiera – Rovigo 2-3; San Vitale – Montecchio 3-0; Altedo – Pegognaga 3-0; San Lazzaro – Atletico Bologna (domenica, ore 17.30).

CLASSIFICA: San Vitale 9, Volley Club 8, San Lazzaro 7, Cerea, Montale e Altedo 6, Ravenna 5, Vignola 4, Pegognaga, Atletico Bologna e Rovigo 3, Montecchio 2, Voghiera 1, Polesella 0.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL TABELLINO UFFICIALE (formato PDF)

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)