B2F – Attiva Montecchio – Volley Club Cesena 3-0

6 dicembre 2010

VANIA BECCARIASeconda sconfitta esterna consecutiva per il Volley Club che cade anche a Montecchio Vicentino con il punteggio di 3-0, ed un periodico di 25-21 che dice tutto sulle mancanze delle romagnole nei momenti decisivi dell’incontro. Ancora costretto a rinunciare alla palleggiatrice titolare Poggiali, coach Pedrelli schiera Ambrosini in regia, Beccaria opposto, capitan Suzzi e Bersani in banda, Cancellieri e Socci al centro e Sassi nel ruolo di libero. Problemi al palleggio anche per le locali guidate da coach Migliorini che si sono ritrovate nel giro di pochi giorni senza entrambi i palleggiatori e che ha recuperato all’ultimo l’esperta Dalla Fina, autrice comunque di un’ottima partita in diagonale con l’opposto Avantaggiato. Completano lo starting-six le schiacciatrici Menchova e Bernard, le centrali Milocco e Bortoli e il libero Mosele. Dirigono l’incontro la signora Ilaria Menegatti e il signor Gianluca Sica.

PRIMO SET: Parte meglio il Volley Club che si aggiudica i primi tre punti dell’incontro. Suzzi e compagne sembrano poter condurre la partita fino al 5-10, quando il primo errore della partita delle romagnole rimette in corsa le locali. Il cambio palla è micidiale per le ospiti che vengono raggiunte sul 10 pari. Il time-out chiamato da Pedrelli serve a rimettere in partita le sue ragazze e il set prosegue in costante equilibrio. Il cambio di passo letale al Cesena arriva sul 19 pari, quando con cinque punti di fila, tra cui due muri consecutivi, porta il Montecchio al set-point. Le ospiti annullano i primi due, ma nulla possono sul diagonale di Menchova. 25-21.

SECONDO SET: Secondo set dal copione molto simile al precedente. Grande equilibrio per tutta la prima parte, tanto da raggiungere il primo time-out tecnico sull’8-7 e arrivare al 13 pari. Cancellieri piazza un bel muro e porta avanti le sue, che però subiscono un mini-parziale di tre punti che manda le vicentine avanti di due punti in corrispondenza del secondo time-out tecnico. Cesena rimane a contatto fino al 18-17, quando Menchova e compagne allungano fino al massimo vantaggio di cinque punti. Il Volley Club si salva sulla prima palla set, ma poi è costretta a capitolare. 25-21.

TERZO SET: Lo spettro della seconda sconfitta esterna consecutiva aleggia ormai nelle menti delle ragazze di Pedrelli che comunque non demordano e rimangono in partita anche nel terzo parziale. Il coach romagnolo schiera Di Fazio in banda al posto di una irriconoscibile Bersani e il set è nella prima parte in costante equilibrio con le due squadre che si rincorrono a vicenda. Il primo allungo viene piazzato dalle locali che si portano avanti in corrispondenza del primo time-out tecnico: 8-6. Cesena non si dà per vinto e indietro 9-8, realizza tre punti consecutivi e si porta in vantaggio. Montecchio recupera e si porta in vantaggio prima della seconda sosta obbligatoria (16-15). Sul 18 pari, le ragazze di Migliorini piazzano il parziale decisivo di 5-1. È Milocco a mettere a terra l’ultimo e definitivo attacco, per la gioia del pubblico locale. 25-21.

Brusco arresto per il Volley Club che dopo Montale cade anche a Montecchio e si vede sfuggire ancora una volta il primato, riconquistato appena una settimana fa. Suzzi e compagne devono ora rimettersi subito in carreggiata perchè sono attese da due difficilissimi incontri prima della sosta natalizia. Nel Cesena si salvano solo Beccaria con i suoi 22 punti e la giovanissima Di Fazio, mentre nell’Attiva bella prova in attacco di Milocco e Menchova e della palleggiatrice Dalla Fina, degna sostituita dell’infortunata Pegorarotto.

MONTECCHIO: Pellattiero ne, Mosele (libero), Trevisan ne, Bortoli 9, Milocco 13, Bernard 5, Pertile ne, Menchova 11, Peretti ne, Avantaggiato 7, Dalla Fina 7, Pieropan ne. All. Migliorini

CESENA: Cancellieri 6, Socci 7, Suzzi 5, Ambrosini 2, Gardini ne, Balzoni ne, Sassi (libero), Bersani 3, Beccaria 22, Di Fazio 4, Rasi ne. All. Pedrelli

NOTE: Spettatori 100 ca. Durata 1 ora e 35 minuti. Muri 5-6. Errori 11-9. Battute vincenti 5-4. Battute sbagliate 4-11.

ALTRI RISULTATI: San Lazzaro – San Vitale 3-0; Voghiera – Altedo 0-3; Cerea – Polesella 3-0; Montale – Vignola 3-1; Atletico Bologna – Pegognaga 3-1; Rovigo – Ravenna 3-1.

CLASSIFICA: San Lazzaro 19; Montale 18; Cesena, Cerea e Rovigo 17; San Vitale 16; Atletico Bologna e Montecchio 13; Vignola 11; Altedo 10; Pegognaga 9; Ravenna 7; Voghiera 1; Polesella 0.

Disegno senza titolo

Seguici su Instagram

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
loghi istituzionali sito
Disegno senza titolo (1)